LIUTERIA SENESE

Benvenuti nella sezione dedicata alla nobile arte della Liuteria Toscana.
Riccardo Foggy Biliotti, liutaio in Siena, riceve su appuntamento presso la scuola di Musica Rock Factory di Siena, prestando i vari servizi di liuteria anche nella zona di Firenze, Arezzo, Grosseto e tutta la Toscana.
Si valutano richieste per ritastare chitarra, ritastare basso, rettificare manico chitarra, rettificare manico basso Fender, rifacimento di palette Fender, restauro e manutenzione violini d’epoca



Liuteria, Manutenzione e riparazioni strumenti musicali per Siena, Firenze, Arezzo e tutta la Toscana.
Riparazione e rettifiche bassi, chitarre elettriche, classiche e acustiche
Manutenzione violini d’epoca, mandolini, banjo e strumenti a corda.

 

“Se è vero che la necessità aguzza l’ingegno, l’idea di imparare a cavarmela da solo fu sempre più forte.
E senza troppi ripensamenti, cominciai a imparare le basi di una disciplina tanto difficile quanto affascinante quanto quella della liuteria,
con il valore aggiunto della pura libidine di poter suonare uno strumento da me e solo da me settato e messo a punto.”

 

Quello della liuteria e della cura dei propri strumenti è un mondo che mi ha sempre affascinato e la sua conoscenza è andata di pari passo alla mia carriera di musicista. Accadde che 26 anni fa acquistai il mio primo fender vintage, davvero ridotto male e bisognoso di manutenzione. A quel tempo però far sistemare uno strumento significava fare centinaia di chilometri per arrivare da dei sedicenti guru che chiedevano cifre assurde per dei lavori mediocri, eseguiti in modo del tutto arbitrario. E ciò non mi piaceva. Non mi andava l’idea di spendere una fortuna per un lavoro che quasi sicuramente non mi avrebbe soddisfatto, anche per la mancanza oggettiva di parti di ricambio, reperibili solo oltre oceano. Cosa fare allora?
Se è vero che la necessità aguzza l’ingegno, da lì l’idea di imparare a cavarmela da solo fu sempre più forte. E senza troppi ripensamenti, cominciai a imparare le basi di una disciplina tanto difficile quanto affascinante quanto quella della liuteria, con il valore aggiunto della pura libidine di poter suonare uno strumento da me e solo da me settato e messo a punto.
In tutti questi anni ho imparato a vivere e convivere con i miei strumenti come se questi fossero parte integrante del mio corpo, riuscendo così a interagire con loro settandoli nel miglior modo possibile per far esprimere loro la propria più reale personalità.
Ho imparato da prima a prendere confidenza con la regolazione degli elementi basilari, come l’action, o l’intonazione dello strumento, ossia le “ottave” e a rimediare i piccoli inconvenienti elettronici che si verificano durante il normale uso di un legno vintage, soprattutto rispetto ai potenziometri, jack e meccaniche.
Crescendo poi in me la curiosità e la passione verso questo tipo di attività, ho iniziato a fare interventi più complessi, quali rettifiche, riparazioni di pick up e della componentistica elettronica, sostituzione dei tasti e infine veri e propri interventi di liuteria che, oltre a riguardare la riparazione di strumenti elettrici, si sono ampliati fino a comprendere la manutenzione di strumenti ad arco come antichi violini e mandolini. Questo ampliamento dei miei ambiti operativi mi ha fornito quindi l’occasione di specializzarmi nell’uso dei legni e delle vernici, rendendomi in grado di fornire assistenza ed essere un punto di riferimento nella riparazione degli strumenti musicali nella mia città.
Grazie a un illuminante incontro poi, parallelamente alla liuteria elettrica ho sviluppato buone per quanto insospettate capacità nel settore della liuteria degli strumenti classici.
Nel 2013 infatti ho conosciuto Leonardo, uomo dai mille interessi e cultore di musica, che mi ha dato l’opportunità di entrare in un mondo completamente nuovo, quello della liuteria classica. In passato avevo riparato banjo e mandolini, ma non avevo mai avuto l’occasione di confrontarmi con strumenti complessi come i violini d’epoca, tanto fragili quanto perfetti. Strumenti che, diversamente dalla mia formazione “elettrica”, non necessitano di alcuna parte di metallo, quali viti meccaniche o ponti, ma di tutta una serie di equilibrature tra i diversi legni, con il solo ausilio della colla e, se possibile, di soluzioni geniali, di cui a volte ho la fortuna di servirmi per rimettere in forma strumenti dal ‘600 ad oggi, costruiti dai più grandi maestri liutai, rendendomi conto personalmente delle piccole ma importanti differenze costruttive tra di loro. La soddisfazione più grande infine è quella di riuscire a ridare voce a strumenti di cui da anni non si sentiva più vibrare una corda.
Per questa mia passione nel settore della liuteria, sia classica che elettrica, curo personalmente e in maniera quasi maniacale la manutenzione degli strumenti vintage che utilizzo per la mia attività di musicista, sia nel setup ordinario (cambio corde, ottave ed action) sia nella manutenzione straordinaria (sostituzione dei tasti e la loro rettifica, riparazione del circuito). Ad oggi sono più di venti anni che faccio riparazioni e manutenzione agli strumenti di colleghi musicisti, rendendomi per loro un importante punto di riferimento e un provvidenziale aiuto nelle situazioni di emergenza.

FOGGYBASS - LIUTERIA SENESE

Qui potrete trovare una serie di immagini esemplificative dei vari lavori e interventi che seguo normalmente, quali:

MANUTENZIONE E RIPARAZIONE DI CHITARRE
RETTIFICA E SETTAGGI DI MANICI
RITASTAGGIO E REFLETTATURE BASSI FRETLESS
RIFACIMENTI PALETTE DI STRUMENTI FENDER

Per vedere le descrizioni delle varie immagini premere il tasto INFO qui sotto

FOGGYBASS - LIUTERIA SENESE

Si ringrazia per la preziosa collaborazione

ROCK-FACTORYrotosound 2GoldMusic_Logo02-V2 nuovo-logo-alessia-fotografia-2


FOGGYBASS | LIUTERIA SENESE 2015 © - All right reserved